Coronavirus, Conte: da Meloni schiaffo a cittadini che fanno sacrifici

Gal

Roma, 5 mar. (askanews) - "Non sapevo di quelle uscite, mi ha sorpreso l'uscita" della Meloni, "un attacco inusuale, molto grave". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a palazzo Chigi dopo il Consiglio dei ministri a proposito dell'attacco rivoltogli dalla leader di Fratelli d'Italia.

"Rimango un po' sorpreso perchè chiediamo ai cittadini comportamenti sobri e atteggiamenti responsabili", ha detto il premier, e anche perchè "quelle affermazioni fatte all'estero e in tv rischiano di danneggiare l'immagine di un paese che vuole mostrarsi tenace, orgoglioso e desideroso di superare l'emergenza". Insomma per Conte "è uno schiaffo non al premier ma a tutti i cittadini che sono chiamati a rispettare regole di condotta, a fare sacrifici, uno schiaffo a chi in questo momento deve fare uno sforzo collettivo".