Coronavirus: Conte, 'da Ue piena sensibilità a venirci incontro'

Coronavirus: Conte, 'da Ue piena sensibilità a venirci incontro'

Roma, 5 mar. (Adnkronos) – "L'interlocuzione con la Commissione Ue c'è senz'altro. E' costantemente aggiornata, l'Italia non fa un salto nel buio, da parte della Commissione c'è piena sensibilità a venirci incontro e comprendere quel che il sistema Italia sta attraversando, è che è sotto occhi di tutti. Non ci aspettiamo nessuna distonia rispetto a quello, noi stiamo dando un segnale forte, con misure per 7.5 miliardi. Ringrazio Gualtieri, avevamo lavorato su uno scenario molto più contenuto nei giorni scorsi, ma anche lui ha mostrato piena sensibilità e in pieno accordo, insieme, si è deciso" per misure a "più alto impatto". Così il premier Giuseppe Conte, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi.