Coronavirus, Conte: da Usa e Trump ulteriore prova di amicizia

Lsa

Roma, 5 apr. (askanews) - "Noi stiamo soffrendo molto, è un doloro devastante. Anche in questo momento di difficoltà gli Usa e il presidente Trump hanno dimostrato ancora una volta di essere stretti alleati e amici e hanno fornito all'Italia il loro supporto". Cos' il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervistato dalla Tv americana Nbc. Alla domanda del giornalista su cosa gli Usa possano imparare dall'esperienza italiana del coronavirus, il premier ha detto che "fin dall'inizio della crisi l'Italia ha messo la salute pubblica in cima alle priorità. Abbiamo basato le nostre scelte su evidenze scientifiche, abbiamo usato la trasparenza nell'implementazione delle misure". Conte ha ribadito che per fronteggiuare l'epidemia il messaggio più importante da dare ai cittadini è "stare a casa il più possibile e uscire solo per necessità, per andare al lavoro o per fare la spoesa ma sempre rispettando le regole di sicurezza. Abbiamo chisto un grabnde sacrificio ai cittadini, me sono consapevole, ma questa è l'unica strada".