Coronavirus, Conte: difficile avere numero esatto contagi

Afe

Roma, 24 mar. (askanews) - "Immagino che Borrelli si riferisse a discussioni che vengono fatte dalla comunità scientifica anche a livello mondiale, è difficile avere il numero esatto dei contagiati perchè ci sono anche molti asintomatici: è difficile avere il numero esatto". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi, a proposito delle parole del capo della Protezione civile Borrelli sul fatto che si conosce un contagiato ogni dieci.

"Il premier - ha sottolineato - non è uno scienziato, un virologo. Abbiamo sempre seguito, soprattutto per questi profili, le raccomandazioni del comitato tecnico scientifico, abbiamo sposato le loro indicazioni, quando ci hanno suggerito un modus procedendi non abbiamo mai disatteso le indicazioni".