Coronavirus: Conte, 'emergenza tutti e non singoli paesi, nessuno responsabile'

Coronavirus: Conte, 'emergenza tutti e non singoli paesi, nessuno responsabile'

Roma, 31 mar. (Adnkronos) – Il coronavirus è "un'emergenza che colpisce tutti. Dobbiamo spiegare ai nostri cittadini che non abbiamo problemi finanziari di singoli paesi. Questa è un'emergenza che riguarda tutti, di cui nessun singolo paese è responsabile". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, in una intervista alla televisione tedesca Ard.

"In Italia -spiega il presidente del Consiglio- sin dall'inizio ci siamo confrontati con scienziati e esperti" e assurto come "valore prioritario la salute dei cittadini, da qui abbiamo agito col massimo rigore e precauzione nell'adozione di misure" ispirati "a criteri di proporzionalità ed adeguatezza, quindi anche gradualità. Infine, la massima trasparenza nei confronti dei cittadini: queste sono le caratteristiche del modello Italia".