Coronavirus, Conte: no panico, situazione sotto controllo

Adm

Roma, 30 gen. (askanews) - I due casi di Coronavirus non devono creare "panico" perché "la situazione è assolutaente sotto controllo". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante una conferenza stampa.

"Per scongiurare questo rischio di panico - ha spiegato rispondendo a una domanda - non c'è altro che fidarsi di chi è competente, delle autorità competenti. Posso testimoniare che prima di questa conferenza stampa ho avuto un briefing con il ministro e con gli esperti: posso assicurare che in questo momento in Italia abbiamo adottato una linea di massimo rigore in funzione preventiva. Si parla tecnicamente di principio di precauzione".

Ha aggiunto Conte: "Siamo nella condizione di poter tranquillizzare tutti i cittadini, la situazione assolutamente sotto controllo. Sono in atto in questo momento tracciature dei percorsi (dei turisti cinesi malati, ndr).Se scattano episodi di discriminazione significa non aver letto i giornali e non fidarsi delle autorità scientifiche, che ci danno notizie rassicuranti".