Coronavirus, Conte: potenziamento 50% unità terapia intensiva

Afe

Roma, 4 mar. (askanews) - "Il ministro Speranza ha già dato mandato di aumentare del 50% le unità di terapia intensiva e del 100% le unità di terapia subintensiva. Ma non è possibile potenziare le strutture in breve tempo e quindi l'obiettivo deve essere il contenimento del contagio". Lo afferma il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un messaggio video su Facebook.

"In Italia - ha sottolineato - possiamo confermare che la grandissima parte delle persone contagiate guarisce senza conseguenze. Perchè allora tanta preoccupazione? Perchè una certa parte necessita di una assistenza continuata in terapia intensiva. Questo significa che finchè i numeri sono bassi il Ssn può assistere efficacemente i contagiati ma in caso di crescita esponenziale nessun Paese al momendo potrebbe affrontare una simile emergenza".