Coronavirus, Conte a Regioni: no scontri, massima collaborazione

Afe

Roma, 3 apr. (askanews) - Continuare a lavorare con la massima correttezza e collaborazione e non alimentare scontri che non ci sono e non devono esserci. E' l'invito rivolto dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, secondo quanto si apprende, nel corso della riunione in videoconferenza con i presidenti di Regione.

All'incontro partecipano anche i ministri Francesco Boccia e Roberto Speranza.