Coronavirus: Conte, 'richieste cig da lunedì, pagamenti entro 15 aprile

Coronavirus: Conte, 'richieste cig da lunedì, pagamenti entro 15 aprile

Romma, 26 mar. (Adnkronos) – "Ho dato chiara indicazione a tutti gli uffici pubblici affinché si superino gli ordinari passaggi burocratici, si abbrevino al massimo i tempi normali" per attuare le misure a sostegno di imprese, lavoratori e famiglie contenute nel dl Cura Italia. Lo scrive in un lungo post su Facebook il premier Giuseppe Conte.

"Il Decreto Cura Italia è stato solo un primo, pur importante, passo: oltre 11 miliardi di euro sono destinati agli ammortizzatori sociali, agli indennizzi e ai bonus in favore di autonomi e professionisti. Una prima risposta per 11 milioni di cittadini. Abbiamo esteso la Cig in deroga all’intero territorio nazionale, a tutti i settori produttivi. Da lunedì 30 marzo i datori di lavoro possono fare domanda e il bonifico arriverà direttamente sull’Iban del lavoratore. Ho chiesto al ministero del Lavoro e all’Inps – annuncia – di mettere in campo uno sforzo straordinario affinché i pagamenti siano attivati entro il 15 aprile e, se possibile, anche prima: voglio che siano dimezzati rispetto alla scadenza fissata".

"Per la Cassa integrazione ordinaria da ieri è già possibile, in tempi record, far pervenire le richieste. Le domande per i bonus e gli indennizzi saranno disponibili sul sito dell’Inps dal 31 marzo", assicura il premier.