Coronavirus, Conte: se siamo Unione è momento di dimostrarlo

Afe

Roma, 1 apr. (askanews) - "Se siamo un'Unione ora è il momento di dimostrarlo". Lo afferma il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un intervento sul settimanale tedesco 'Die Zeit' che ha anticipato alcuni brani dell'articolo, che verrà pubblicato domani.

Nessun Paese, sottolinea Conte, dovrebbe approfittare della crisi "per scaricare il fardello sulle spalle degli altri". Questo non è quello che intende fare l'Italia, assicura il premier, convinto che "non deve formarsi un'Unione dei trasferimenti".