Coronavirus, De Corato: fornire guanti a mascherine ad autisti Atm

fcz

Milano, 14 mar. (askanews) - "Il personale Atm deve essere messo al più presto in condizione di lavorare in sicurezza. Bisogna fornire agli autisti il kit di mascherine e guanti e procedere alla sanificazione degli ambienti di lavoro, così come è previsto nel Protocollo firmato questa mattina dal Governo". A chiederlo è l'assessore regionale alla sicurezza della Lombardia, Riccardo De Corato, dopo la sottoscrizione del Protocollo per la sicurezza sui luoghi di lavoro da parte del governo, sindacati e associazioni datoriali.

"Attualmente - denuncia De Corato - i dipendenti Atm si trovano a operare in precarie condizioni igienico-sanitarie: gli autisti non dispongono di mascherine, nonostante siano a contatto diretto con i passeggeri, e i bagni versano in condizioni pietose". Secondo l'assessore lombardo, "la decisione del governo di mantenere attivi i servizi di trasporto pubblico, in quanto essenziali, comporta anche l'indispensabile e doverosa tutela di chi vi lavora". Da qui l'asupicio "che ai dipendenti Atm arrivino mascherine a norma, diversamente da quelle inviate dal Dipartimento di Protezione civile al nostro personale sanitario, inefficaci in caso di pandemia".