Coronavirus, in Corea del Sud il virus rallenta ancora -3-

Mos

Roma, 14 mar. (askanews) - Tuttavia le autorità continuano a mantenere un alto livello d'attenzione nei confronti di un nuovo focolaio che si è manifestato in un call center nel quartiere Guro della capitale Seoul, una delle megalopoli più abitate al mondo. Preoccupa anche un altro focolaio in un complesso governativo nella città di Sejong.

Dei nuovi casi 62 sono stati a Daegu e sei sono avvenuti nella provincia di Nord Gyeongsang, di cui Daegu è il capoluogo. Daegu conta il 74 per cento delle infezioni totali.