Coronavirus, in corso sanificazione Palazzo di Giustizia di Milano

Fcz

Milano, 3 mar. (askanews) - È scattata l'allerta al Palazzo di Giustizia di Milano dopo che due giudici del Tribunale sono risultati positivi al tampone del coronavirus. Il personale dell'Agenzia di Tutela per la Salute sta infatti procedendo alla sanificazione degli ambienti più a rischio: gli uffici dei due giudici, le aule dove svolgevano le udienze (vale a dire quelle della sezione misure di prevenzione e della sesta sezione penale) e le relative cancellerie. Le operazione di sanificazione interessano soprattutto il terzo piano della cittadella giudiziaria milanese.