Coronavirus a Cremona: un militare positivo al test

coronavirus cremona militare

Allarme coronavirus anche a Cremona, dove un militare è risultato positivo al test. L’uomo, in servizio a Milano, era assente da lavoro da mercoledì 19 febbraio. Le forze armate fanno sapere che “sono già state disposte tutte le misure a tutela del personale”.

Cremona, militare positivo al coronavirus

L’Esercito fa sapere di aver prontamente preso le misure necessarie per limitare il contagio. L’uomo, sottolineano le autorità militari, si trovava presso la propria abitazione a Cremona “quando ha avvertito l’insorgenza della sintomatologia (da coronavirus, ndr). Immediatamente, a titolo precauzionale, a tutela degli uomini e donne in uniforme e in aderenza alle disposizioni emanate dal Ministero della Salute, l’Esercito ha predisposto le norme di massima tutela e la sorveglianza sanitaria del personale presente nell’infrastruttura in cui era temporaneamente impiegato e che possa essere entrato in contatto con il militare nei giorni precedenti”.