Coronavirus, Crippa: da medici coraggiosa risposta a bando task force

Pol/Vep

Roma, 22 mar. (askanews) - "Le domande per fare parte della task force di medici volontari da inviare nelle regioni piu' colpite dal coronavirus sono circa ottomila. È questa la commovente risposta al bando lanciato dalla Protezione civile da parte dei camici bianchi italiani che hanno deciso, con grande generosità e coraggio, di dare una mano ai loro colleghi delle zone piú colpite dal Corononavirus e che sono in prima linea. Questa è l'Italia migliore, quella della solidarietà nel momento più buio. Ci sono richieste arrivate da tutte le regioni, anche da parte di medici di 80 anni. Insieme ce la faremo. E questo gesto ci dà molta forza e speranza affinchè il peggio possa passare al più presto e il Paese uscire da quest'emergenza". È quanto scrive in un post sul suo profilo facebook il capogruppo del MoVimento 5 Stelle alla Camera, Davide Crippa.