Coronavirus, Cuomo: letti non sufficienti per affrontare picco

A24/Pca

New York, 17 mar. (askanews) - Il numero di casi positivi al nuovo coronavirus, nello Stato di New York, raggiungerà il picco "in circa 45 giorni". Lo ha detto il governatore Andrew Cuomo, durante una conferenza stampa. Quando sarà raggiunto il picco, ha aggiunto, ci sarà bisogno di almeno 55.000 letti in ospedale, fino a un massimo di 110.000, e di un numero di letti in terapia intensiva compreso tra i 18.600 e i 37.200. Al momento, nello Stato di New York ci sono 53.000 letti, di cui 3.000 in terapia intensiva. "Questo è il problema di cui parliamo dall'inizio" ha detto Cuomo.

Nello Stato di New York, registrati almeno 1.374 casi positivi; almeno 264, ovvero il 19% - una percentuale più alta della media, ha specificato - sono stati ricoverati; i morti sono almeno 12, ha annunciato Cuomo.