Coronavirus, Cuomo: a Ny lavoratori "non essenziali" a casa

A24/Pca

New York, 20 mar. (askanews) - Negli Stati Uniti, il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, ha annunciato che tutti i lavoratori "non essenziali" dovranno rimanere a casa. Solo le attività essenziali andranno avanti, ha spiegato. "Abbiamo bisogno che tutti siano al sicuro, altrimenti nessuno lo sarà" ha detto Cuomo, che ha poi aggiunto: "Lo Stato di New York è in pausa".