Coronavirus, D’Amato: Lazio, aumentano i positivi e i decessi

Red
·3 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 gen. (askanews) - Oltre 12 mila tamponi nel Lazio (+2.530) e quasi 16 mila antigenici per un totale di oltre 28 mila test, e si registrano 1.338 casi positivi (+299), 62 i decessi (+19) e +2.505 i guariti. Sono i numeri diffusi poco fa dall'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, che sintetizza: "diminuiscono i ricoveri e sono stabili le terapie intensive, mentre aumentano i casi e i decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende a 4%". I casi a Roma città sono a quota 600 rileva l'assessore che entra nel dettaglio. "Nella Asl Roma 1 sono 339 i casi nelle ultime 24ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono dodici i ricoveri. Si registrano quindici decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 208 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Ottantacinque i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano dodici decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 115 i casi nelle ultime 24 ore - continua nell'elencare i numeri - e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Dieci casi sono ricoveri. Si registrano otto decessi con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 40 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 69 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 158 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto decessi con patologie. Nelle province si registrano 409 casi e sono dieci i decessi nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono 117 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 66, 69 e 93 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 194 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 69 e 91 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 59 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 66, 77, 82 e 85 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 39 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 87 anni con patologie" conclude D'Amato.