Coronavirus, da Camera via libera a dl (quasi) a unanimità

Bac

Roma, 26 feb. (askanews) - Via libera (quasi) all'unanimità della Camera al disegno di legge di conversione del decreto che contiene le misure per affrontare l'emergenza Coronavirus. I sì sono stati 462, i no 2.

A opporsi è stato il deputato Vittorio Sgarbi il quale ha sostenuto che "non c'è nessuna situazione di pericolo". "E' una finzione, una violenza contro il buonsenso e chi vota sarà responsabile di procurato allarme", ha detto in aula.

Il testo passa ora al Senato.