Coronavirus, da Compagnia San Paolo 16,5 mln per l'emergenza -2-

(Segue)

Torino, 11 mar. (askanews) - La Fondazione ha predisposto, in campo educativo, una strategia di azioni integrate che includono attività sia nel periodo di chiusura delle scuole, sia in preparazione della complessa fase del rientro, a supporto degli istituti scolastici, delle istituzioni pubbliche, degli enti del terzo settore, delle famiglie e delle comunità educanti per favorire la didattica a distanza, sostenere le relazioni educative e per contribuire a ridurre il rischio di aumento dei casi di dispersione scolastica e di crescita delle diseguaglianze nel campo educativo per bambini e ragazzi a Torino, a Genova e in Piemonte.

Sono messe quindi a disposizione competenze e strumenti per la didattica online, azioni di sensibilizzazione e formazione di insegnanti, dirigenti e educatori, interventi per sostenere la relazione educativa tra insegnanti ed educatori e bambini e ragazzi, in particolare quelli appartenenti a famiglie con maggiore fragilità.