Coronavirus: da Comune Gorizia 17mila depliant per cittadini

Fdm

Gorizia, 11 mar. (askanews) - "Fin dall'inizio ho cercato di stabilire un filo diretto con i cittadini, utilizzando tutti i canali disponibili per dialogare con loro e fornire tutte le informazioni e il sostegno possibili. Per questo, nei prossimi giorni, consegneremo altri 17 mila depliantini informativi nelle case dei Goriziani". A comunicarlo è il sindaco di Gorizia, Rodolfo Ziberna, impegnato, insieme agli assessori e ai dipendenti comunali a dare risposte, creare nuovi servizi e individuare interventi a sostegno di famiglie ed economia per fronteggiare il difficile momento determinato dall'epidemia.

"Abbiamo anche predisposto un modulo semplificato per l'autocertificazione in tre lingue, italiano, sloveno e inglese che sarà disponibile gratuitamente, oltre che sul sito, anche in formato cartaceo nell'atrio del Comune. Quindi - aggiunge Ziberna -, chiunque ne abbia bisogno, potrà trovarlo in municipio". Intanto si misura la validità dei primi servizi aggiuntivi attivati dall'ente, a partire da "Ti Sostengo", il numero dedicato per le persone in difficoltà. "Stiamo ricevendo decine di chiamate- spiega il primo cittadino- prevalentemente riguardanti la necessità di ricevere la spesa o il pasto a domicilio e gli uffici, grazie anche alla disponibilità di volontari, che ringrazio, stanno rispondendo positivamente a tutti. Ancora un sentito grazie a tutte le persone che, in questi giorni così difficili stanno dando il massimo per portare sollievo a chi ne ha bisogno".