Coronavirus, da martedì segregazione generale in Colombia

vgp

Roma, 21 mar. (askanews) - La Colombia andrà in confino generale "obbligatorio" da martedì fino al 13 aprile per fermare la diffusione del nuovo coronavirus Covid-19, lo ha annunciato venerdì il presidente Ivan Duque.

"Come parte dello stato di emergenza, applicheremo la segregazione amministrativa obbligatoria per tutti i colombiani dal prossimo martedì 4 marzo alle 23:59 59 in Francia) fino a lunedì 13 aprile a mezzanotte", ha detto il capo dello stato in un discorso alla Nazione.