Coronavirus, da monete e banconote rischio molto basso

webinfo@adnkronos.com

Il rischio di venire contagiato dal nuovo coronavirus toccando monete, banconote, carte di credito e altri oggetti "è molto basso". Lo sottolinea l'Organizzazione mondiale sanità (Oms).  

"Un oggetto - ricorda l'Oms nel suo 'decalogo' falsi miti, rilanciato a capitoli su Twitter - può venire contaminato da una persona infetta. Informazioni preliminari suggeriscono che il virus può sopravvivere sulle superfici per qualche ora. Il modo migliore di proteggersi è sempre lavarsi le mani più spesso possibile o usare prodotti a base di alcool".