Coronavirus, da oggi in vigore quarantena per chi arriva in Gb

Fth

Roma, 8 giu. (askanews) - La compagna aerea low cost Ryanair ha denunciato oggi l'entrata in vigore in Gran Bretagna di nuove regole che impongono a tutte le persone che arrivano nel Regno Unito di autoisolarsi per 14 giorni, come scrive la BBC.

Coloro che arrivano in aereo, in traghetto o in treno - compresi i cittadini del Regno Unito - devono fornire un indirizzo in cui si autoisoleranno. Le infrazioni alle regole saranno multate, ha detto la segretaria di Stato per gli Afafri Interni Priti Patel affermando che le leggi sono state progettate "per prevenire una seconda ondata" di coronavirus.

Interpellato dalla BBC, il capo di Ryanair Michael O'Leary ha affermato che queste le regole sono una "trovata politica" e non sono una quarantena. (Segue)