Coronavirus, da Regione Campania incentivi per filiera bufalina

Psc

Napoli, 24 mar. (askanews) - La giunta regionale della Campania ha prorogato fino al 31 dicembre 2020 la concessione degli indennizzi integrativi regionali.

Per coprire i costi sostenuti per gli abbattimenti dei capi risultati positivi a brucellosi, tubercolosi e leucosi enzootica, e per proseguire le attività di risanamento per l'anno 2020, la Giunta ha modificato la copertura finanziaria dai complessivi 9,5 milioni a 35 milioni, ripartiti in 20 milioni per l'anno 2019 e 15 milioni per l'anno 2020.