Coronavirus, da Usa "più cautela" per viaggi in Italia

webinfo@adnkronos.com

Il Centers for Disease Control and Prevention degli Stati Uniti (Cdc) hanno aggiornato al "Livello 2" (di tre) i consigli di viaggio relativi all'Italia, invitando i viaggiatori ad "esercitare una maggiore cautela" a seguito dell'epidemia di Covid-19. Inoltre, secondo le autorità sanitarie Usa, "gli adulti più anziani e coloro con condizioni mediche croniche dovrebbero considerare il rinvio di viaggi non essenziali". Più in generale. il Cdc "in questo momento non raccomanda la cancellazione o il rinvio di viaggi in Italia".