Coronavirus, dai Negrita a Venditti: tutti i concerti annullati

Concerticoronavirus

Concerti rimandati, annullati, posticipati: l’allarme per la diffusione del Coronavirus ha influito negativamente anche sul settore musicale e sono tanti gli artisti che, in seguito alla normativa del governo, dovranno rimandare i loro live.

Concerti e Coronavirus: le date

Bugo, Venditti, Negrita, la Pfm: tanti gli artisti che avrebbero dovuto esibirsi durante queste settimane e che invece, a causa dell’allarme per il Coronavirus, sono stati costretti a rimandare le date dei propri live. Per il momento i live che erano in programma dal 5 marzo in poi a Torino, Pordenone e Ravenna sono rimandati a data da destinarsi. Branduardi ha spostato il concerto che avrebbe dovuto fare il 24 febbraio al 25 maggio, Cristiano De André ha spostato invece al 19 maggio il live organizzato per il 25 febbraio.

Per il momento ancora non è chiaro quando si terranno i concerti organizzati per i Negrita e Bugo, mentre Brunori Sas ha annullato la data per Vigevano (il 29 febbraio) e ha attualmente rimandato le date per le principali città italiane. Anche Francesca Michielin ha annullato il suo live previsto per il 27 febbraio al Serraglio di Milano, mentre Antonello Venditti ha posticipato la sua data a Jesolo: il concerto non si svolgerà più il 29 febbraio bensì il 20 marzo.

Tanti gli artisti che hanno manifestato la loro preoccupazione per la situazione e per i suoi risvolti economici: Marracash ha confessato il suo rammarico e come lui lo hanno fatto anche tanti altri personaggi del mondo dello spettacolo e dello show business. Elettra Lamborghini ha annullato molti dei suoi incontri con i fan in giro per l’Italia, Fabio Volo ha dichiarato invece che a risentire del problema Coronavirus sarebbero soprattutto i negozianti.