Coronavirus, Dal Mas (Fi): l'Europa è morta, viva l'Europa

Pol/Bac

Roma, 13 mar. (askanews) - "Il principio di libera circolazione delle merci violato da Stati - Slovenia, Croazia, Ungheria, Austria - che di fatto non permettono l'ingresso ai camion provenienti dall'Italia; e ancora, l'assenza di una regia europea nella gestione dell'emergenza sanitaria; inoltre l'insufficiente risposta alla crisi economica generata dal coronavirus: se non ora, quando attivare il famigerato fondo salvastati? Infine le sconcertanti dichiarazioni della presidente della BCE, evidentemente non all'altezza di raccogliere l'eredità di Mario Draghi. Insomma, l'Europa e' morta, lunga vita all'Europa". Lo afferma in una nota il senatore di Forza Italia, Franco Dal Mas.