Coronavirus, dal Nuovoimaie altri 7,5 mln per artisti in difficoltà

REd

Roma, 3 giu. (askanews) - Si chiama Fondo di Sostegno Artisti 2020 ed è il nuovo intervento da 7,5 milioni di euro che la collecting Nuovoimaie ha pensato per gli attori, i doppiatori e i musicisti iscritti al 31 maggio 2020, danneggiati dall'emergenza Coronavirus.

La domanda potrà essere presentata da tutti i soci o i mandanti, cittadini italiani residenti in Italia o all'estero, dall'8 giugno all'8 luglio prossimi attraverso il Portale Artisti dell'Istituto.

"Questo è il secondo importante intervento legato all'emergenza Coronavirus, abbiamo stanziato la stessa cifra del primo Fondo Covid-19 - dice il Presidente Nuovoimaie Andrea Miccichè -. Il nostro statuto ci impegna a mettere in campo iniziative di sostegno per i nostri soci o mandanti, e noi siamo ben felici di esserci, specialmente nelle situazioni di emergenza, come quella che stiamo vivendo".

Il Fondo da 7,5 milioni di euro è un sostegno pensato per tutti gli artisti che stanno vivendo un momento di sofferenza economica a prescindere dalla sensibile diminuzione del volume di lavoro e dall'impossibilità di accedere a nuove opportunità professionali.

"Non è tutto - conclude Miccichè -, stiamo pianificando nuove e importanti iniziative per il resto dell'anno, perché desideriamo essere sempre più vicini agli artisti nella convinzione che sia necessario aiutarli veramente nei fatti".