Coronavirus, D'Amato: coppia cinese inizia riabilitazione

Red/Nav

Roma, 20 mar. (askanews) - "I due cittadini cinesi provenienti dallo Spallanzani e accolti nel tardo pomeriggio di ieri dall'Ospedale San Filippo Neri della ASL Roma 1 hanno iniziato il trattamento fisioterapico. Il marito ha potuto eseguire la riabilitazione nella palestra del reparto. La signora è stata invece trattata nella propria stanza di degenza con un programma di kinesi attiva assistita. Le condizioni psicologiche dei due pazienti sono buone e caratterizzate da una ferma volontà di portare velocemente a termine il trattamento. Voglio ringraziare tutti gli operatori dell'ospedale San Filippo Neri per il prezioso lavoro che stanno svolgendo". Lo comunica in una nota l'Assessorato alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato.