Coronavirus, D'Amato: "A Roma solo 26 nuovi casi"

webinfo@adnkronos.com

"Bene Roma città, che continua il rallentamento con 26 casi" positivi a Covid-19. Lo sottolinea l'assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl, aziende ospedaliere, Policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù. 

“Oggi registriamo un dato di 118 casi di positività, si conferma il rallentamento del trend che per la prima volta scende sotto al 3% e per la prima volta diminuisce il dato complessivo dei ricoverati nelle terapie intensive: - 5 passando, da 197 di ieri a 192 di oggi. Ora non bisogna mollare", continua D'Amato.  

Nel lazio sono 3.365 i casi di Covid-19. Di questi 1.944 sono in isolamento domiciliare, 1.229 sono ricoverati non in terapia intensiva, 192 sono ricoverati in terapia intensiva. Sono 238 i pazienti deceduti e 546 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 4.149 casi.