Coronavirus, D'Amato: tampone al figlio del poliziotto di Pomezia

Bet

Roma, 23 mar. (askanews) - "Ho appreso dal Direttore generale della Asl Roma 6 che il figlio del poliziotto che si trova in isolamento domiciliare è in attesa dell'esito del tampone". Lo comunica in una nota l'assessore regionale a Sanità e Integrazione socio sanitaria, Alessio D'Amato.

Si tratta del figlio dell'agente di Pomezia tra i primi casi nel Lazio che - come spiegato questa mattina da D'Amato - sta meglio e respira autonomamente.