Coronavirus, Damiani (Fi): categorie allo stremo e dl slitta

Afe

Roma, 14 mar. (askanews) - "E anche oggi il decreto si farà domani. Purtroppo però non si tratta di una comune battuta simpatica ma della realtà assurda a cui questo governo sta condannando il Paese. L'economia si sta spegnendo ora dopo ora ma il decreto con le misure di sostegno necessarie e urgentissime non sarà varato neanche oggi! Forse domani, e intanto le categorie produttive lanciano da giorni un Sos che resta inascoltato". Lo dichiara Dario Damiani, senatore di Forza Italia.

"Le nostre proposte, utili ad arginare questa caduta libera economica, sono da tempo sul tavolo del governo e possono dare un contributo serio a contrastare questa emergenza che, al momento, nessuno può dire quanto durerà. Cosa si aspetta, quindi? L'atteggiamento irresponsabile di questo esecutivo, che rinvia ancora provvedimenti vitali per tutti, appare davvero come un'incosciente omissione di soccorso", conclude Damiani.