Coronavirus: decreto, prefetto può sospendere attività se non ritenute essenziali

Coronavirus: decreto, prefetto può sospendere attività se non ritenute essenziali

Roma, 22 mar. (Adnkronos) – Dalla stretta decisa dal governo sulle attività produttive per contenere la diffusione del Covid19 restano consentite anche quelle funzionali al proseguo delle produzioni esclude dal giro di vite contenuto nel Dpcm pubblicato stasera in GU, "previa comunicazione al Prefetto della provincia ove è ubicata l’attività produttiva". Il Prefetto può tuttavia "sospendere le predette attività qualora ritenga che non sussistano le condizioni".