Coronavirus, Di Maio: al lavoro per fare rientrare connazionali -2-

red/Mgi

Roma, 14 mar. (askanews) - "La situazione è complessa perché tantissimi voli vengono cancellati in continuazione e molti Paesi stanno chiudendo i confini, ma siamo già riusciti a risolvere molte situazioni, a rimpatriare giovani, famiglie con bambini e contiamo di trovare tutte le soluzioni al più presto.

Nel caso non sia possibile fare affidamento sui voli, stiamo lavorando per garantire viaggi in pullman e in nave e sto parlando con i miei colleghi ministri degli Esteri per assicurare che ogni singolo caso venga risolto. Ai nostri connazionali nel mondo e alle loro famiglie vorrei dire che anche tutto il nostro corpo diplomatico e il personale del Ministero, che ringrazio, è al lavoro h24. Forza, non vi lasciamo soli!", conclude Di Maio.