Coronavirus, Di Maio: al lavoro per fare rientrare connazionali

red/Mgi

Roma, 14 mar. (askanews) - "In questi giorni difficili, oltre alle tante emergenze, c'è quella delle migliaia di italiani in tutto il mondo che vorrebbero rientrare a casa. Sono soprattutto studenti, famiglie, professionisti all'estero per lavoro o persone che erano in vacanza. Comprendiamo bene la loro preoccupazione e la voglia di tornare in Italia il più presto possibile e vorrei dire loro che io personalmente, tutto il Ministero degli Esteri e l'Unità di Crisi della Farnesina siamo al lavoro senza sosta per fare in modo che possano tornare a casa quanto prima": lo scrive il ministro degli esteri Luigi di Maio sul suo account di Facebook. (Segue)