Coronavirus, Di Maio: da oggi Italia cammina su proprie gambe

Mos

Roma, 3 giu. (askanews) - La pandemia COVID-19 ha messo l'Italia a "dura prova", ma oggi è una data importante perché il paese torna a "camminare sulle proprie gambe". L'ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in una conferenza stampa congiunta oggi alla Farnesina con il suo omologo france Jean-Yves Le Drian.

"Questa pandemia ci ha messo a dura prova, ma oggi ci stiamo rialzando. Oggi, tre giugno, è infatti una data importante per l'Italia (...) perché oggi l'Italia torna a camminare da sola sulle sue gambe. Oggi l'Italia sceglie di ripartire forte della propria esperienza e certa delle proprie capacità", ha detto il ministro.

Di Maio ha ringraziato Le Drian per aver svolto proprio a Roma la sua prima visita dopo la riapertura e la Francia per non aver mai chiuso le frontiere con l'Italia. "Una cosa è certa, se l'Italia si sta rialzando è anche grazie all'aiuto ricevuto dai suoi paesi amici e uno di questi è stato proprio la Francia, con cui manteniamo una collaborazione preziosa anche sul piano industriale".