Coronavirus, Di Maio: dopo emergenza, sanità andrà messa al centro -2-

Fco

Roma, 24 mar. (askanews) - "Spero", ha aggiunto Di Maio, "che si possa uscire il prima possibile da questa guerra, perché di guerra si tratta, e di ricalibrare alcune priorità. Alcune priorità che riguardano dove investire: in un momento di difficoltà come questo noi dobbiamo tenere presente che lo stato - inteso come il pubblico in generale - è quello che ti salva la vita. Guardando alcune scene di altri Paesi del mondo dobbiamo essere orgogliosi dei nostri medici, dei nostri infermieri, dei nostri operatori socio-sanitari perché stanno salvando la vita a tanti nostri connazionali. Come ministro lavoro ogni giorno per dare loro gli strumenti che servono per vincere la guerra contro il virus".