Coronavirus, Di Maio a G7: guerra a avversario invisibile ma comune

Dmo

Roma, 25 mar. (askanews) - "L'emergenza coronavirus va affrontata a livello mondiale. In queste settimane anche gli altri Stati hanno riconosciuto che l'approccio dell'Italia è il modello da seguire. Sono in videoconferenza al G7, con i ministri degli Esteri degli altri Paesi, ai quali ribadirò un concetto chiaro: questa è una guerra contro un avversario invisibile, ma comune. E tutti gli Stati devono dimostrare coesione. Si vince solo insieme". Così sulla sua pagina Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio che partecipa alla riunione del G7.