Coronavirus, Di Maio: improprio sconsigliare i viaggi in Italia

Coa

Roma, 27 feb. (askanews) - "E' improprio" per i governi nel mondo "sconsigliare l'intera Italia o singole regioni italiane" ai cittadini stranieri che intendono raggiungere il nostro Paese. Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in conferenza stampa alla sede italiana della Stampa estera.

"Ormai da due giorni, grazie al lavoro della Farnesina, dell'Unità di crisi e della Protezione civile, ogni ambasciata è attivata a trasferire ai governi di tutto il mondo le informazioni corrette su ciò che sta avvenendo. Su questo faccio un appello alla stampa: è prezioso trasferire ogni informazione con la massima responsabilità. E' fondamentale che anche le istituzioni italiane comunichino con la massima responsabilità", ha aggiunto Di Maio.