Coronavirus, Di Maio: non permettere la macelleria sociale

Coa

Roma, 30 mar. (askanews) - "Non bisogna permettere la macelleria sociale, tutti gli strumenti dello Stato sociale che aiutano le persone in difficoltà vanno rafforzati, non indeboliti". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in diretta Facebook.

"Dobbiamo ricordarci che in periodo di crisi non serve precarizzare il lavoro, tagliare gli strumenti di assistenza e allungare l'età pensionabile, perché così si tradiscono le giovani generazioni", ha aggiunto il ministro degli Esteri.