Coronavirus, Di Maio: non serve chiedere deroghe patto stabilità

Mos

Roma, 6 mar. (askanews) - Non ci sarà bisogno di chiedere deroghe al parto di stabilità, perché le emergenze sono già contemplate come motivi per ottenere risorse aggiuntive. L'ha affermato oggi il ministro degli Esteri Luigi Di Maio al termine di un Consiglio affari europei straordinario a Zagabria.

"Non credo che serva chiedere una deroga al patto di stabilità perché c'è già scritto che in caso di crisi si può accedere a risorse aggiuntive", ha detto Di Maio. (Segue)