Coronavirus, Di Maio: non siamo soli, lottiamo ne usciremo insieme

Dmo

Roma, 23 mar. (askanews) - "Ho dato mandato ad ambasciatori e consoli italiani in tutto il mondo di reperire mascherine e più materiale sanitario possibile. Tutti stanno lavorando con ogni mezzo, alcuni di loro hanno affittato anche magazzini dove depositare scorte di mascherine già reperite in attesa di essere spedite in Italia. Ognuno di loro sta facendo il massimo e stiamo mettendo a regime tutto il sistema organizzativo per far arrivare nel nostro Paese con rapidità milioni di aiuti sanitari", così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio aggiorna sullo stato di avanzamento delle operazioni di reperimento di materiale sanitario per l'emergenza coronavirus su Facebook.

"Un aggiornamento dalla Repubblica Ceca. Sono già partite le 110.000 mascherine che arriveranno a Roma entro domani. Intanto anche dagli Stati Uniti, che ringrazio, è arrivato un sistema mobile di stabilizzazione dei pazienti e attrezzatura medica, mentre la Fondazione Eli Lilly ha annunciato che donerà agli ospedali italiani un milione di euro di insulina da loro prodotta. Come potete vedere non siamo soli, continuiamo a combattere. E ne usciremo insieme", conclude Di Maio.