Coronavirus, Di Maio: regole dure ma necessarie per rilancio Italia -2-

Dmo

Roma, 9 mar. (askanews) - "Una regola su tutte evitare in modo assoluto ogni spostamento in entrata, in uscita e all'interno delle zone individuate dal decreto salvo per motivi indifferibili di esigenze lavorative o situazioni emergenza, ciò vuol dire che è vietato ogni spostamento ma se devi lavorare e non c'è smart working ci devi andare. Se sei cittadino svizzero o straniero e devi venire qui a lavorare lo puoi fare", ha sottolineato il ministro degli Esteri.