Coronavirus, Di Maio: regole ferre per protezione, vinciamo insieme

Dmo

Roma, 10 mar. (askanews) - "Sto vivendo questo momento con la voglia di fare sempre di più andando a letto la sera sapendo di non aver fatto ancora abbastanza, il mio pensiero va a infermieri e medici che ogni volta che sale il numero dei contagiati si ritrovano sempre più pazienti in terapia intensiva. Le regole ferree servono a proteggere loro e la nostra salute. C'è stato un tempo in cui ai nostri nonni è stato ordinato di andare in guerra a noi viene chiesto di stare a casa per proteggere i nostri cari e il personale sanitario. Si vince insieme questa battaglia", così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a La Vita in Diretta, Rai1.