Coronavirus, Di Maio: a Salvini e Meloni non frega niente del Paese

Gtu

Roma, 25 mar. (askanews) - Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio attacca i leader dell'opposizione: "Non gliene frega niente del Paese". L'antefatto è un vecchio ideo che ripropone la teoria del virus creato in laboratorio.

"Oggi - sottolinea su Facebook Di Maio - ha iniziato a circolare un vecchio servizio della Rai, anno 2015, in cui si parla di un virus realizzato in laboratorio dalla Cina. Tempo 30 secondi e Salvini, la Lega e Giorgia Meloni sono partiti all'attacco, chiedendomi di riferire in Parlamento. Nei trenta secondi successivi, virologi, scienziati e articoli scientifici vari hanno dimostrato che il servizio in questione non parla del Covid-19 e spiegano che si tratta di un altro virus, perché il Covid-19 è un virus naturale, non prodotto in qualche laboratorio".

Il ministro pubblica anche una serie di recensioni di articoli che smentiscono la teoria del virus da laboratorio.(Segue)