Coronavirus: Diasorin, 'bene Consiglio di Stato, agito correttamente'

·1 minuto per la lettura
Coronavirus: Diasorin, 'bene Consiglio di Stato, agito correttamente'
Coronavirus: Diasorin, 'bene Consiglio di Stato, agito correttamente'

Milano, 17 dic. (Adnkronos) – Diasorin ha appreso "con grande soddisfazione" la decisione del Consiglio di Stato con cui è stato accolto l’appello per accertare la validità del contratto sottoscritto tra DiaSorin e il Policlinico San Matteo di Pavia per validare i test sierologici anti Covid-19. "Il contratto era stato contestato dalla ditta Technogenetics, di proprietà cinese", sottolinea il gruppo.

Con questa sentenza, "è stato definitivamente accertato che DiaSorin e il Policlinico San Matteo di Pavia hanno correttamente operato nel processo di validazione dei test DiaSorin". Per il Ceo Carlo Rosa, si tratta di una decisione "di grande importanza per l’intero comparto della ricerca italiana, grazie alla quale è stata fatta chiarezza sulla collaborazione tra istituti pubblici e società private nell’esecuzione di sperimentazioni cliniche per migliorare la salute delle persone".

DiaSorin e il Policlinico San Matteo di Pavia "sono due eccellenze a livello nazionale e internazionale che hanno sempre profuso tutte le loro energie per combattere l’attuale pandemia".