Coronavirus, Diocesi Bergamo organizza stanze gratis per i medici

Cro/Ska

Roma, 16 mar. (askanews) - "Cari medici e infermieri, per venire incontro alla necessità di alloggi per il cambio dei turni e per un po' di riposo nell'eroico sforzo che state offrendo, visto che la pressione dell'urgenza e la responsabilità verso i vostri familiari spesso vi costringe a non tornare a casa, il Vescovo Francesco di cuore mette a disposizione gratuita 50 stanze con bagno presso il nostro Seminario Diocesano, in Città Alta, dove potrete trovare accoglienza". Lo annuncia la diocesi di Bergamo.

Il vescovo Francesco Beschi, ai microfoni di Rainews24, ha detto che venti sacerdoti sono ricoverati perché positivi al coronavirus e sei sono morti questa settimana: "I nostri sacerdoti sono tanti e sono numerosi quelli che si sono esposti per stare vicino alla loro comunità. Quindi la loro malattia è un evidente segno di vicinanza, un doloroso segno di vicinanza e di condivisione del dolore", ha detto.