Coronavirus: in 'dl sanzioni' non c'è confisca auto e scooter

Coronavirus: in 'dl sanzioni' non c'è confisca auto e scooter

Roma, 24 mar. (Adnkronos) – Nel decreto varato poco fa dal Cdm, a quanto apprende l'Adnkronos, non figura la confisca di auto, moto e veicoli per chi aggira le norme varate dal governo per contenere la diffusione del Covid-19. Le multe introdotte per chi trasgredisce ai divieto dovrebbero arrivare a un massimo di 4mila euro, benché l'ultima bozza in circolazione -l'ennesima trapelata nel corso della giornata- preveda un tetto di 3mila.