Coronavirus, donna belga positiva al test

Bea

Roma, 4 feb. (askanews) - Primo caso in Belgio di coronavirus. Sui tratta di una donna, che fa parte di un gruppo di nove persone arrivate domenica sera su un volo francese da Wuhan e che ieri sono stati sottoposte a test approfonditi all'ospedale militare di Neder-Over-Heembeek, riferisce il ministero della Salute belga. La donna "è in buona salute e non ha alcun sintomo di malattia", ma è stata trasferita all'ospedale universitario Saint Pierre di Bruxelles per le cure del caso.